» ALTRI CONTENUTI » ACCESSO CIVICO » ACCESSO CIVICO SEMPLICE

Accesso civico semplice

ACCESSO CIVICO

E’ il diritto di chiunque di richiedere documenti, informazioni e dati oggetto di pubblicazione obbligatoria ai sensi della normativa vigente nei casi in cui l’Azienda ne abbia omesso la pubblicazione sul proprio sito web istituzionale.

Il diritto di accesso civico è disciplinato dall’art 5 del d.lgs. n. 33/2013.

COME ESERCITARE IL DIRITTO

La richiesta è gratuita, non deve essere motivata e deve essere proposta al Responsabile della trasparenza dell’Azienda, o in caso di mancata risposta o ritardo di quest’ultimo, al Titolare del potere sostitutivo.

La richiesta deve essere scritta e, per motivi organizzativi interni, momentaneamente dovrà essere inoltrata esclusivamente all’indirizzo Ater del Comune di Roma - Lungotevere Tor di Nona, 1 - 00186 Roma.

In caso di inerzia o ritardo anche del Titolare del potere sostitutivo, è possibile inoltrare segnalazioni all’ANAC.

RESPONSABILI

Il Responsabile della Trasparenza dell'Azienda Avvocato Stefania GRASSIA.
Il titolare del potere sostitutivo dell’Azienda Direttore Generale, Dott. Andrea NAPOLETANO.

Le segnalazioni all’ANAC possono essere inoltrate seguendo la procedura online Comunica con l’Autorità .

MODULI PER L'ESERCIZIO DEL DIRITTO

Per l’esercizio del diritto di accesso civico sono utilizzabili i seguenti moduli:

modulo_richiesta_accesso_civico (453 kB)

modulo_richiesta_accesso_civico_potere_sostitutivo (439 kB)